Case Vacanze: perché sceglierle?

Quest’anno la primavera ha tardato un po’ ad arrivare, del resto come in tutte le regioni d’Italia.

Sembra però che le piogge, che comunque fanno molto bene a questa terra che può vedere interi mesi di siccità estiva, per ora ci abbiano lasciato.

Da pochi giorni abbiamo mandato avanti le lancette dell’orologio di un’ora e così possiamo goderci già lunghe e miti giornate di sole.

 

A proposito di lancette ed orologi: tutto l’anno passiamo le giornate a lavorare rincorrendo gli impegni e le scadenze, appuntamenti e orari.

I bambini da accompagnare a scuola, il cane da portare al parco, la spesa da fare dopo lavoro, il capo che ci costringe in ufficio fino a tardi e chi più ne ha più ne metta.

Le vacanze sono fatte per riposarsi, rilassarsi ed essere padroni della propria giornata, senza che niente o nessuno ci costringa a seguire sfiancanti tabelle di marcia.

 

La mia opinione a riguardo è che per quanto possa essere accomodante la vacanza in albergo, questa non ti permetta di goderti appieno il tuo tempo in vacanza.

Avete mai avuto modo di riflettere?

Facciamo un piccolo riassunto: se una mattina volete rimanere a letto fino a tardi dovrete rinunciare alla vostra colazione inclusa perché l’orario della colazione di solito è fino alle 9.30/10.00 del mattino; se vi state godendo la quiete della spiaggia all’ora di pranzo dovrete correre in albergo perché magari dopo le 13.30 chiudono la cucina; se vorrete ammirare uno spettacolare tramonto di cui tanti vi hanno parlato potrete scordarvelo perché dovrete tornare in albergo, farvi la doccia, vestirvi e poi andare a cena rischiando che vi lascino a bocca asciutta.

Se questo non bastasse, del rischio di ritrovarsi vicini di stanza parecchio rumorosi ne vogliamo parlare? Oppure, nel periodo di alta stagione, di finire in un albergo particolarmente affollato?

E se volete portare il vostro amico a quattro zampe con voi ma l’albergo non lo accetta?

In Sardegna, il tempo lo scandite voi con i vostri ritmi ma soprattutto con le vostre emozioni.

Affittare un appartamento significa gestire in completa autonomia la propria vacanza, con tutte le comodità di casa a vostra disposizione.

Nessuna fascia oraria da rispettare per i pasti, nessun orario di apertura e chiusura della struttura ricettiva da seguire, nessun rischio di avere a che fare con resse di persone al ristorante dell’albergo, nessun addetto alle pulizie che vi verrà a bussare alla porta alla mattina perché deve cambiarvi gli asciugamani.

Alla mattina vi sveglierete quando sarete pienamente riposati e potrete gustarvi la vostra colazione nella veranda esterna o nel balcone del vostro appartamento; potrete rincasare tardi per il pranzo oppure prepararlo alla mattina se avete in progetto di stare tutto il giorno per spiagge; alla sera potrete tornare con tutta calma per la cena, magari sfruttando le ore del tramonto per un po’ di sano jogging all’interno del residence.

Grazie al corredo fornito nelle cucine dei nostri appartamenti potrete sbizzarrirvi ai fornelli e preparare cene squisite per la vostra famiglia o per i vostri amici.

Dopo cena potrete farvi una rilassante passeggiata sulle rive della nostra laguna oppure chiacchierare sotto al cielo stellato fino a tardi accompagnati da una buona bottiglia di vino.

Sapevate che Baia Turchese Olbia affitta appartamenti al cui interno i vostri amici a quattro zampe sono i benvenuti? E non solo: il residence è dotato di una grande area recintata dove potrete farli giocare e correre.

Il residence Baia Turchese Olbia è rinomato per la sua atmosfera tranquilla che pervade l’aria in tutti i periodi dell’anno: anche in pieno agosto il suo silenzio e la sua pace vi coccoleranno durante tutto il giorno.

Non voglio dilungarmi troppo sul discorso economico, ma è evidente la grande differenza di costo tra una vacanza in hotel e in una casa vacanza.

In conclusione, ci sono tanti motivi per cui negli ultimi anni sempre più persone decidono di affittare una casa vacanza anziché trascorrere le vacanze in una struttura alberghiera: spesso l’apparenza inganna e ci si può imbattere in spiacevoli episodi che vi potrebbero far rimpiangere ogni centesimo speso.

Beh, non vi rimane che provare ciò di cui vi ho appena parlato 🙂 Vi aspettiamo a Baia Turchese Olbia!

Se hai bisogno di più informazioni o vorresti un preventivo gratuito per il tuo soggiorno in Sardegna a Baia Turchese Olbia, non esitare a contattarci all’indirizzo commercialebaiaturchese@gmail.com o telefonando al numero +39 389 9361910.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *